Perché un uomo tradisce la moglie?

Al giorno d’oggi sono in costante aumento i numeri relativi agli uomini che tradiscono le proprie mogli. Ecco perciò tutto quello che occorre sapere sulle motivazioni che possono spingere alla ricerca di qualcosa di diverso nella propria vita.

La voglia di sperimentare qualcosa di nuovo

Quando si parla di eros si fa riferimento a qualcosa che ha inevitabilmente delle ripercussioni positive sulla vita di una persona. Diventa perciò importante vivere la propria sfera intima con una partner che sappia soddisfare i propri desideri piccanti. In molti casi l’uomo tende a provare monotonia e noia nel fare sesso sempre con la stessa persona. Chiaramente a questo elemento, non sempre decisivo per spingere al tradimento, si possono unire anche altri fattori: una moglie poco pronta a spingersi oltre, oppure che non provi piacere nelle stesse cose che fanno godere l’uomo. Finendo poi col considerare la sporadicità dei rapporti sessuali, cosa che col passare del tempo può diventare una costante per tante coppie. Ecco perché uno dei primi motivi per cui l’uomo tradisce la moglie è proprio quello di sentirsi pronto ad andare oltre e a vivere delle relazioni erotiche spinte anche con altre partner. I casi di tradimento sono in costante aumento ormai, anche perché i ritmi frenetici di vita e i numerosi impegni, oltre a dover stare sempre dietro alle esigenze dei figli, finiscono per rendere il sesso qualcosa di raro.

Rinvigorire la propria capacità seduttiva

Ci sono tanti uomini che provano un certo piacere nel sentirsi seducenti e sempre pronti a conquistare nuove prede. Quando si diventa mariti questa capacità o viene sfruttata in maniera totale con la propria moglie, oppure finisce per essere un elemento di spinta verso un tradimento. Molti uomini perciò si lasciano andare a nuove esperienze in compagnia di altre partner per sentirsi sempre seducenti e soprattutto virili agli occhi di una donna. Sapere di piacere ad un’altra persona è qualcosa che fa stare molto bene e rinforza non proprio anche la psiche. Questo vale molto per gli uomini che, alla lunga, potrebbero non voler più vivere le proprie esperienze di vita, e anche sessuali, sempre con la stessa donna. Alla base di un tradimento dunque possono concorrere diversi fattori che fanno sentire l’uomo appagato e desiderato dalle donne.

La vita di coppia come una gabbia

Non mancano di certo gli uomini che avvertono la vita di coppia proprio come una prigione. Quel senso di non poter fare più determinate cose, o doverle fare di nascosto alla propria moglie, così come la limitazione nelle uscite e talvolta anche nelle relazioni sociali. Questa può diventare perciò una giustificazione per quegli uomini che si lasciano travolgere dalla passione con un’altra donna. Infatti la routine, le situazioni di vita prevedibili ormai, e soprattutto la noia giocano un ruolo cruciale per il tradimento. Ecco perché questo tipo di esperienza può a suo modo essere vista dall’uomo come qualcosa di trasgressivo e divertente, esponendosi ad un rischio non indifferente, per questo motivo abbiamo realizzato una guida su come tradire la moglie. E sembra siano proprio questa serie di elementi a giocare un ruolo determinante affinché un uomo si lasci prendere da una relazione con un’altra donna: molti ammettono di sentirsi vivi grazie ad un’amante comprensiva e che sia consapevole del proprio ruolo. Un uomo che si trova in queste situazioni non vuole far del male alla propria moglie, ma decide consapevolmente di vivere cose nuove che gli diano energie da poter usare nella vita di coppia.
E tu, vorresti iniziare una nuova avventura extraConiugale?

Entra a far parte della nostra Community, grazie alla nostra discrezione e sicurezza che offriamo nei nostri servizi potrai goderti senza alcun rischio la tua relazione extraconiugale.

Buona sc…. scappatella!